Gino D’Alessadro, il più giovane artista italiano, ad aver fatto esperienze che forse manco i più blasonati hanno fatto.

A soli 14 anni sale sul palco del Concorso Trofeo Arsenio e riceve una menzione speciale. A 15 anni solca il palcoscenico del Masters of Magic piazzandosi 4 dopo tre premi FISM. A 16 vince il Trofeo “Damaso Fernandez” 3 Edizione, portando la routine modificata di Shimpei Katsuragawa e da lui stesso rinominata DEVIL’S routine.

Già dal 2017 assiduo frequentatore della Spagna e della Magia spagnola, nonchè socio del CMP Club Magico Professionisti di Madrid. Si interscambia con artisti di tutto il mondo e di li la sua formazione internazionale.

Da 4 anni è operativo con spettacoli in tutta Italia e non solo, tanto che è stato il più giovane in assoluto ad esibirsi al Teatro Houdini di Madrid, alla Cuchara Magica e in tantissimi altri teatri.

Pin It on Pinterest

Share This